Ultimo affondo alle Alpi

Entro nella pancia della balena di ferro. Parcheggio la “Negra” in prima fila, sotto il consueto sguardo dubbioso di alcuni motociclisti poco pop. Bmw, Honda, Yamaha ordinatamente in fila sfoggiano le carene scintillanti sotto i riflettori del garage “D”. Arrivo quasi per all’ultimo accompagnato da alcuni lamenti di lamiera stanca.… Continue reading

Note dall’estremo sud.

Gela, conosciuta solo superficialmente per le operose ciminiere marchiate “Eni”, mi ospita per 2 giorni. Il panettiere, l’arrotino, il gelataio, il fruttivendolo e il calzolaio si alternano nelle vie del centro, sbraitando offerte a prezzi stracciati dai megafoni delle “Ape” Piaggio che, ogni giorno, li accompagnano lungo i saliscendi della… Continue reading

Pausa marittima – Marzamemi –

La “Negra”, incredibilmente in ottima forma, mi accompagna lungo tutta la costiera orientale, Augusta, Siracusa, Ortigia, Noto, Avola e Pachino fanno da scenario alle mie incursioni vespistiche. Parentesi sabbiose nascoste tra fichi d’india e frumento si aprono dopo ogni tornante. Conosco Giovanni, sarto ottantenne dalla memoria di ferro e dalla… Continue reading