Vespa alla boscaiola 3/3

Supero Potenza e mi avvicino al confine tra Basilicata e Calabria. Il sole sembra essere dalla mia anche se le previsioni meteo gracchiano alla radio prossime perturbazioni. Il monte Pollino (2248mt) difende dall’alto il parco nazionale che prende il suo nome, le contrade sono i suoi tentacoli, scendono e salgono per chilometri senza alcuna indicazione. Mi perdo continuamente, e tirando fuori la vecchia bussola mi sento come un’esploratore alla ricerca di antichi tesori.

P. del Pollino

P. del Pollino

Lascia un commento :o)

Commenti

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento