Arturo – Zuc dal Bòr –

Arturo faceva il poliziotto, la sua ossessione era dare la caccia ai ladri, dedicava gran parte della sua giornata a scandagliare le valli, osservare le tracce e ascoltare gli informatori. “Una volta ho acciuffato un villano che voleva portarsi via dieci capi di bestiame in una sola notte, gli ho… Continue reading

Il gomitolo carsico – Trieste –

Esplorare il carso triestino è come cercare di risolvere un labirinto della settimana enigmistica. Appassiona. Si parte da un punto e si inizia a salire, il percorso può mutare dopo una curva, l’asfalto diventa sterrato e in pochi mentri le gomme della Vespa calpestano foglie secche nel bosco. Il mare… Continue reading

Verso Trieste.

Bruce Chatwin, taccuini de “Le vie dei canti” “Studio della Grande Malattia: l’orrore del domicilio.” I fondatori della regola monastica escogitavano continui espedienti per spegnere la sete di viaggi dei loro novizi. – Un monaco fuori dalla sua cella – disse Sant’Antonio – è come un pesce fuor d’acqua –… Continue reading

Consueto inizio- La pioggia

La pioggia. Un classico. Decido di partire con la mia esplorazione da Est, ascoltando lo sgretolare delle rocce del carso triestino. Mi fermo sul ciglo della strada e dall’alto la nebbia avvolge gli scenari marini, una barca a vela passa veloce accanto ad una balena di ferro. Sfidando la sua… Continue reading