The end ? Balkan to Capital

Ritorno nel mio laboratorio di quindici metri quadrati in compagnia della “Negra”, libri fotografici, rullini e lenti d’ingrandimento . Il sette Settembre sono partito da Trieste con un libro di Pasolini e una domanda in tasca: dove sono i ragazzi di vita? Li ho trovati nei Balcani, aggrappati all’umiltà e… Continue reading

“Tajamo, è mejo”

Nella notte tra l’1 e il 2 Novembre 1975 il mare che fa il solletico alla spiaggia di Ostia mescola la sua musica con urla e sangue. Le baracche abitate da pescatori, abusivi e scaje ascoltano probabilmente tutto. Mai parleranno. Via dell’idroscalo si scioglie piano nel vetro dello specchietto retrovisore,… Continue reading